Skip to content

Top recommendations from locals

From sightseeing to hidden gems, find out what makes the city unique with the help of the locals who know it best.
Establishment
“Uno stretto e indissolubile vincolo lega da molti secoli Drena al suo Castello. Un Castello austero tipicamente medioevale arroccato com’è in cima a una contrafforte roccioso a difesa e a controllo del profondo solco scavato dal Rio Salagoni e delle valli del Sarca e di Cavedine. E’ un castello misterioso e affascinante che, visto dalla strada che sale da Dro, mostra una compatta muraglia ghibellina dalla quale svetta, esile e solitaria, la Torre. Da Drena, nonostante un preciso intervento di restauro è visibile invece la devastazione subita nel 1703, durante la guerra di successione spagnola, quando le truppe franco-ispaniche comandate dal Duca Vendòme incendiarono il Castello.”
  • 4 locals recommend
Bus Station
“Una piacevole passeggiata tra i massi, alla ricerca di impronte preistoriche”
  • 3 locals recommend
Restaurant
  • 1 local recommends
Natural Feature
“Sulle Marocche di Dro è consigliata una sosta al Lago di Cavedine con i suoi scenari suggestivi che accompagnano ogni stagione. E per chi ama le scampagnate tra amici è allestito un parco pic-nic.”
  • 2 locals recommend
Scenic Viewpoint
Point of Interest
  • 3 locals recommend
Storage
“Il Biotopo Marocche di Dro è un'area naturale protetta. Costituiscono, per estensione e volume, il più imponente fenomeno di frana per crollo e scorrimento di materiale lapideo a livello europeo: sono un grandioso sistema di antiche frane postglaciali per crollo e scorrimento.”
  • 2 locals recommend
Scenic Viewpoint
“From Comano starts the alpine road to monte Casale. Is possible reach the top even by car with a card of permission. On the top there is a little Rifugio Donzio, restaurant. From there you will admire the entire surronding mountains, and in a clesr day, the Garda lake. ”
  • 2 locals recommend