A casa di Flavio

4.39

Entire rental unit hosted by Flavio

5 guests, 2 bedrooms, 3 beds, 1 bathroom
Entire home
You’ll have the apartment to yourself.
Enhanced Clean
This host committed to Airbnb's 5-step enhanced cleaning process.
Pets allowed
Guests often search for this popular amenity
L'appartamento è in centro storico,sul mare, a 5 minuti a piedi dal porto dove ce l'imbarco per le isole tremiti ed un grande parcheggio vicino anche corso principale dove ci sono tutte le attrazioni turistiche e non turistiche, si possono raggiungere in massimo 10 minuti a piedi il lungomare sud ed in 5 minuti il lungomare nord, a 15 minuti a piedi dal terminal dei pullman, non si potrebbe desiderare a Termolli una posizione migliore per qualsiasi cosa si voglia fare nel tempo di permanenza!

The space
L'appartamento è nel centro storico, a 5 minuti a piedi dal mare lato lungomare sud ed a 10 minuti a piedi lato lungomare nord, a 15 minuti a piedi dal terminal degli autobus ed a 10 minuti a piedi dalla stazione dei treni, arredato con mobili antichi originali è composto da ingresso con corridoio nel quale si trova il bagno con finestra e dovuti servizi con aggiunta di asciugamani, saponi ed asciugacapelli, alla fine del corridoio c'è la camera da letto matrimoniale con balcone vista largo Tornola antica piazza dove fu fondata la cittadina stessa, la camera è munita di biancheria pulita ed aggiunta di poltrona letto-singolo, appena prima dell'ingresso della camera abbiamo a destra la seconda camera-soggiorno munita di balcone finestra, divano letto-matrimoniale e un divano a due posti, difronte l'ingresso di quest'ultima camera troviamo la cucina, che è una cucina abitabile accessoriata completa con aggiunte tipo moca per il caffè, bollitore elettrico, forno, forno a microonde e lavatrice con finestre quindi risulta molto ventilata, all'arrivo trovare nel frigorifero dell'acqua a vostra disposizione.

Where you'll sleep

Bedroom 1
1 queen bed, 1 single bed, 1 cot
Bedroom 2
1 sofa bed

What this place offers

Beach access – Beachfront
Kitchen
Wifi
Free on-street parking
Pets allowed
TV
Washing machine
Bath
Unavailable: Carbon monoxide alarm
Unavailable: Smoke alarm

Select check-in date

Add your travel dates for exact pricing
Check-in
Add date
Checkout
Add date

4.39 out of 5 stars from 41 reviews

Cleanliness
Accuracy
Communication
Location
Check-in
Value

Where you’ll be

Termoli, Molise, Italy

Comincio con il dirvi che il borgo antico di Termoli (posto dove è l'appartamento) oggi è un posto tranquillo di giorno nei mesi estivi, pieno di vicoli caratteristici e ventilati ideali per gli appassionati di fotografia ed anche per chi vuole sottrarsi al caldo cocente della spiaggia nelle ore di punta, essendo molto stretti creano anche ombra,quel vento piacevole ci è dato dal fatto che il borgo antico che è nato su un promontorio è una minuscola penisola nel mare adriatico, quindi esposta a venti provenienti dal mare e dall'interno, girando per il borgo nei vicoli si incontrano ristoranti, pub ,gelaterie , bar ,negozi di souvenir e di artigianato un posto molto tipico e caratteristico in stile medioevale che ci propone oltre alla sua affascinante architettura anche la cattedrale che contiene le reliquie dei santi Basso e Timoteo, il castello Svevo ove spesso soprattutto nei mesi estivi sono organizzati eventi culturali di generi vari, ed le mura di cinta ovvero il muraglione che ci da una splendida vista sul lungomare sud mostrandoci la bellezza dei trabucchi sottostanti, con annesso faro che la sera dona un atmosfera straordinaria, ed è proprio la sera che il borgo comincia a vivere nei mesi estivi perché i pub bar e ristoranti si popolano di turisti e non turisti, vengono organizzati concerti all'aperto ed eventi culturali, il tutto racchiuso in un atmosfera estiva con uno scenario antico medioevale, continuando a passeggiare sul muraglione prima citato si incontra la vista del porto, un panorama degno di nota che ci mostra il porto di Termoli, non proprio piccolissimo, e se si è fortunati si riescono a vedere le isole tremiti all'orizzonte, un posto ideale per gli amanti della fotografia e per quelli che vogliono fare una siesta godendosi un bel panorama, ovviamente dal porto è permesso l'imbarco per le isole Tremiti (al porto si accede dal muraglione del borgo antico stesso ed è a 5 minuti da casa) , non aggiungo altro lascio a voi il gusto di venire e scoprire ciò che altro il borgo antico di termoli e termoli tutta hanno da offrirvi.
Ora vi lascio un articolo che vi propone dei cenni storici e non solo sul borgo antico di Termoli, cosi che possiate capire meglio il luogo ove avete deciso di pernottare.
(Borgo Antico di Termoli
Il nucleo antico della città di Termoli sorge sulla sommità di un promontorio che si protende quasi a picco sul mare Adriatico. Il borgo Vecchio si presenta come una suggestiva cittadella fortificata, caratterizzata da piazzette e vicoli molto caratteristici; tra questi si evidenza Vico Il Castello, uno dei più stretti d'Europa. Non esistono fonti d'archivio che documentano la storia delle origini di Termoli, a causa del saccheggio turco avvenuto nel 1566, ma il ritrovamento di alcune necropoli nelle località Porticone e Difesa Grande testimonia la presenza umana nella zona sin dal VI secolo a.C. Per sfuggire all'invasione dei Goti, nel 412 d.C. alcuni abitanti dell'entroterra termolese si rifugiarono sul vicino promontorio. Tale località prese l'appellativo di Tornola, in ricordo del nucleo originale che si chiamava Cliterniola. Alcuni vicoli e piazze del Borgo Vecchio hanno conservato questo nome fino ai giorni nostri. Successivamente, nel 568 d.C. i Longobardi fondarono il Ducato di Benevento e proclamarono Termoli capoluogo di Contea, essendo un centro strategico per la difesa costiera. Proprio per questo, la città fu munita di mura, di un torrione e di otto torrette merlate. Dalla dominazione Longobarda Termoli passò a quella Carolingia, nel periodo dall' 801 al 1030 d.C Termoli divenne anche un possedimento del Regno delle Due Sicilie, governato prima dai Normanni e poi dagli Svevi. Risalgono al periodo Svevo la ricostruzione e l'ampliamento della cerchia muraria e del castello e l'istituzione di un importante mercato settimanale, da tenersi il lunedì entro le mura. Tutto questo fu stabilito dall'imperatore Federico II. In seguito la città perse importanza, per l'avvicendarsi di diversi dominatori. Il nucleo abitato di Termoli è rimasto racchiuso entro le antiche mura fino al 1847, quando re Ferdinando II di Borbone diede l'autorizzazione a costruire anche all'esterno; fece, inoltre, tracciare due strade tra loro ortogonali, Corso Nazionale, in direzione Nord-Sud, e Corso Umberto, segnando l'inizio della storia moderna di Termoli.

La Cattedrale è edificata sul punto più alto del Borgo Vecchio, nel luogo dell'insediamento urbano più antico, come testimoniano alcuni reperti archeologici risalenti all'età del bronzo. La prima costruzione sorge, verosimilmente su rovine di un antico edificio pagano di cui però non ci sono tracce. Ci sono, invece, tracce evidenti, quali il giro delle tre absidi e il mosaico pavimentale, di un edificio religioso preesistente a quello attuale e già Cattedrale, dedicata a S. Maria. Durante il sec. XII, due terremoti compromisero gravemente la Chiesa "mosaicata" e si decise quindi la costruzione di un nuovo tempio. I lavori dell'attuale costruzione, attribuita ad Alfano da Termoli, iniziarono verso la fine del secolo, finanziati da ricchi commercianti di Ravello. La Cattedrale è suddivisa in tre navate da pilastri cruciformi e presenta una copertura a capriate nella navata centrale e volte a crociera in quelle laterali. Nel corso dei secoli la Cattedrale subì calamità naturali e saccheggi che la devastarono notevolmente. A metà del XVIII secolo l'interno subì una trasformazione barocca da cui venne liberata negli anni trenta, quando vennero alla luce i mosaici pavimentali e i resti delle absidi dell'edificio religioso preesistente. Con i recenti interventi di restauro sono venute alla luce altre parti del mosaico pavimentale e un'ampia area cimiteriale sotto i locali della sagrestia, risalente al IX secolo negli strati più antichi. Il 31 dicembre 1761 nella cripta della Cattedrale furono rinvenute le ossa di S. Basso, patrono di Termoli; mentre, nel maggio del 1945 vi furono rinvenute quelle di S. Timoteo, discepolo di S. Paolo.

Il Castello Svevo di Termoli rappresenta l'edificio difensivo più rappresentativo dell'intera costa molisana, costruito intorno al XIII secolo per assicurare al borgo una sicura difesa sia dal mare che dalla terraferma. Durante la dominazione longobarda, gli abitanti dei piccoli feudi esistenti sul territorio, essendo sempre più numerose le aggressioni che arrivavano dal mare, si rifugiarono sul piccolo promontorio e costruirono un recinto fortificato. Il terremoto del 1456 causò al castello di Termoli notevoli danni, tali che Ferdinando I d'Aragona ne dovette prevedere la ricostruzione. La costruzione subì allora diverse modifiche, adattandosi alle nuove tecniche di costruzione ed esigenze da guerra. Il Castello era difeso da una robusta cinta muraria nella quale erano inserite le Torri cilindriche; di queste perfettamente conservata è quella che anticipa l'arcata di ingresso al borgo. Altre torrette, che completavano la linea difensiva verso il mare che dalla Puglia si prolungava attraverso il Molise verso l' Abruzzo, sono visibili lungo la costa. Da segnalare la Torretta Meridiana in località Rio Vivo: nel punto in cui sorge, l'intersecazione del 15° meridiano est con il 42° parallelo, regola il tempo medio ufficiale dell'Italia e dell'Europa centrale.)

Hosted by Flavio

Joined in July 2016
  • 41 Reviews
  • Identity verified

During your stay

Io o miei collaboratori saremo a vostra disposizione durante la vostra permanenza.
  • Languages: Italiano, Español
  • Response rate: 100%
  • Response time: within a few hours
To protect your payment, never transfer money or communicate outside of the Airbnb website or app.

Things to know

House rules

Check-in: 10:00 am - 12:00 am
Check out: 11:00 am
No parties or events
Pets are allowed
Smoking is allowed

Health & safety

Committed to Airbnb's enhanced cleaning process. Show more
Airbnb's social distancing and other COVID-19-related guidelines apply
Carbon monoxide alarm not reported Show more
Smoke alarm not reported Show more
Security Deposit – if you damage the home, you may be charged up to ₹8783

Cancellation policy

Explore other options in and around Termoli

More places to stay in Termoli: